Cristian Comelli rientra nel Carnico

Cristian Comelli rientra nel Carnico

Al Villa che di fatto ufficializza il nome di Rudy Rupil per la propria difesa, mettendo così a segno un altro colpo importante, risponde il Cavazzo. I movimenti in entrata ed in uscita del club viola hanno caratterizzato le ultime settimane: alla corte di Negyedi arriveranno Dionisio (dall’Ovarese), Bazzetto (come dodicesimo di lusso) , Edi Mainardis dal Tolmezzo e Mattia Puntel dall’Osoppo, mentre dall’Illegiana tornerà l’interessante Matteo Iob. Questi vanno ad aggiungersi a quegli elementi come Fabio Rainis e Cappellaro che già da qualche tempo avevano trovato l’accordo con la società di Zearo. Da Cavazzo, invece, se ne andranno Andrea De Barba (al Bordano, è ufficiale), Forgiarini al Campagnola e Manuel Mazzolini che dovrebbe passare al Rapid per mettere partite da titolare nelle gambe. Tornando al comune di Villa, andiamo a vedere come si muove la Folgore, impegnata soprattutto a rinforzare il reparto arretrato. Davanti a Gressani dovrebbero trovare posto elementi dal rendimento affidabile come l’ex pontebbano D’Agostina, Simone Di Bernardo (ad Amaro la scorsa stagione) e Claudio Petris (ex Audax). Il nome per il centrocampo è quello di Lessanutti (in passato già ad Invillino, ma di fatto mai utilizzato per un infortunio), mentre in avanti circolano con insistenza il nome di Iacuzzi (molto bene lo scorso anno a Trasaghis) e quello di Nicola Urban (del Verzegnis). Un salto in Seconda, dove l’Illegiana annuncia un paio di colpi: Daniele Quattrini (lo scorso anno a Verzegnis) è il nome per il settore mediano, mentre dopo tanti anni (alcuni dei quali passati nel calcio amatoriale) rimette i guanti per tornare nel Carnico Cristian Comelli.
Massimo Di Centa